Matos, il suo ritorno a Firenze si fa sempre più prossimo

Matos Firenze

Secondo quanto sottolineato dal Corriere dello Sport-Stadio, nel corso del mercato di gennaio, a Firenze può fare ritorno Ryder Matos dal Carpi in anticipo di sei mesi. Il brasiliano potrebbe essere l’ala di cui ha necessità la Fiorentina, soprattutto nel caso in cui l’Atalanta, squadra che tra l’altro con attenzione segue con attenzione Matos, dovesse continuare a opporre resistenza alle offerte per Papu Gomez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Per la seconda parte di stagione allora sara’ 4-2-3-1,basta trovare…widmer.

  2. E pensar che se 2 anni fa il Porto Alegre (credo) dove Matos era in prestito, ci avesse dato un pò di soldi in + (credo 2-3 mln d’euro in tot) Matos era stato ceduto in modo definitivo.
    Tornato in Italia doveva andar in prestito al Siena x valorizzarlo e venderlo l’estate successiva, ma Montella dopo la vendita di Jovetic e Ljajic, s’impuntò, bloccò tutto e Matos restò a Firenze.
    La vita e il calcio a volte son strani e il caso determina tutto. Cmq bene che è andata così e un grazie a Montella.

  3. Sempre detto: come attaccante così così,come ala devastante!! Spero torni a gennaio!

  4. il confronto tra Matos e Rebic è di semplice attuazione. 100 volte meglio Matos (tecnica, velocità, adattamento ai ruoli dell’attacco, gol, assist) ed è un prodotto del vivaio Viola. Rebic (grande fisico, scarsa tecnica, visione di gioco nulla, gol nullo, assist nullo)…..ma è costato tanto !! Rebic un prospetto ?? Mah…forse. Matos è già una realtà! Eh si !!

  5. Se ci sarà lo scambio matos rebic sarei felice, il croato andrebbe dove può giocare di più e in un ruolo più suo mentre matos torna per far vedere le buone cose già fatte.. Inoltre uno con le sue caratteristiche non lo abbiamo e preferisco lui al papu Gomez.. Se ci son soldi bisogna prendere un centrocampista un difensore e uno che di ruolo copra tutta la fascia destra.. In attacco stiamo bene così.. Cambiando matos rebic poco cambia i titolari sono altri, però son convinto che la panchina sarebbe più forte..

  6. Matos non è migliore di Rebic così come Rebic non è migliore di Matos, semplicemente son diversi.
    Rebic è + fisico e meno tecnico, è una 1° punta che s’adatta a far altri ruoli ma se gioca tornante rende meno.
    Matos è + tecnico e meno fisico, è un tornante che sa far anche la 1° punta ed è più adatto al gioco di Sousa che ama giocare con una sola punta.
    Il cambio si può fare ma Rebic va dato solo in prestito perchè crescerà molto e in futuro ci farà comodo.

  7. Matos era il migliore attaccante del Carpi all’inizio del campionato ed ora è rilegato in panchina. Perché??? potrebbe essere un giocatore adatto all’Atalanta per prendere Grassi

  8. Borja a centrocampo e dentro Ocampos, fuori Rebic e dentro Matos… Fuori Rossi e dentro? Comprando un terzino/esterno a tutto campo propongo di avanzare Bernardeschi e lasciare l’attacco così.
    Piccini, Santon, Zappacosta sono tutti nomi che farebbero molto comodo!

  9. OTTIMO ,MEGLIO LUI DI REBIC

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*