Matri: “Il gol segnato alla Fiorentina mi ha emozionato. Quel giorno avete visto il miglior Matri di sempre”

Alessandro Matri non ha certo lasciato una traccia indelebile del suo passaggio quando ha vestito la maglia viola: “A Milano e Firenze ho trovato tecnici che mi hanno aspettato e fatto giocare – ricorda Matri, intervistato da La Gazzetta dello Sport – Ma senza buone prestazioni è normale finire in panchina. Per aiutarmi a sbloccarmi, il Milan mi ha mandato a Firenze. La Fiorentina mi ha accolto bene, ma anche lì non ho fatto faville…”. Ma Matri è stato fondamentale per la Juventus nel corso di questa Coppa Italia: “Il gol contro la Fiorentina nella rimonta in semifinale mi ha emozionato – aggiunge – Allegri ha detto che quella è stata la partita più importante dell’anno. E davvero la Coppa Italia è uno splendido ricordo. Qual è stato il miglior Matri di sempre? Quello di Fiorentina-Juve di Coppa Italia: il gol, certo, ma soprattutto una grande prestazione. Riparto da lì, adesso sono di nuovo io”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Quella palla prima di arrivare sui tuoi piedi,ha toccato quattro giocatori,tra compagni ed avversari,hai avuto un bel tombino…..

  2. Sarai sempre uno con la valigia in mano. Anzi no! Sei te la valigia. PACCO!!!

  3. VAI A FARE IN …. SEI UN BIDONE E RESTERAI SEMPRE UN MEDIOCRE ATTACCANTE….

  4. Ma vai in **** e ringrazia il rimpallo bidone

  5. Fai ridere!

  6. Ma perché date spazio a queste pippe?

  7. Ci sono tantissimi virus intestinali,magari tu ne raccattassi un paio…..

  8. Il miglior Matri in disco a Ibiza a bere jintonic..vaiavaia brutto

  9. solo x la viola

    E logico che ti sei emozionato, hai fatto solo quel gol, x quanto riguarda la prestazione poi, se quella e la migliore figurati quelle brutte come sono.
    Speriamo almeno che in altre tipo di prestazioni sei un po’ meglio se no’ povera Federica.

  10. se quello è il miglior Matri contro una fiorentina mummificata grazie al folletto di napoli stai fresco….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*