Matteini: “Montella rimane perché non ha trovato niente di meglio della Fiorentina. Sarebbe disastroso ripartire da Rossi-Gomez”

image

Francesco Matteini, giornalista e nostro collaboratore, parla così a Radio Blu della situazione della Fiorentina: “Se Montella dovesse andarsene sarebbe una perdita grave per la Fiorentina. Mario Gomez è indifendibile, è stato il peggiore degli attaccanti viola, e non solo degli attaccanti. Abbiamo visto la controfigura di Gomez, uno che casca sul pallone. Era uno che sapeva segnare ma qui non l’ha fatto, è stato un problema suo, probabilmente ha cominciato la sua parabola discendente e la Fiorentina è stata sfortunata in questo. Sarri per me è poco adatto alla piazza viola perché lui lavora benissimo con rose giovani, con giocatori che seguono le indicazioni dell’allenatore. Io credo che a questo punto a Firenze rimarrà Montella. Probabilmente rimarrà a Firenze perché non ha ricevuto offerte migliori, ma alla fine il calcio è così, sono rapporti professionali con allenatori che chiaramente si guardano in giro per trovare soluzioni migliori. L’importante è che faccia bene il suo lavoro a prescindere dall’entusiasmo. Sarebbe disastroso per il terzo anno partire con la coppia Rossi-Gomez, perché del primo non è chiaro il futuro mentre se così fosse vorrebbe dire che la Fiorentina non sarebbe riuscita a cedere Gomez”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Ma si rende conto di quello cha ha scritto?

  2. Non ne azzecchi una!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*