Matteini: “Non valutiamo Sousa per il suo passato. E’ una scommessa come fu Montella”

image

Francesco Matteini, giornalista e nostro collaboratore, a Radio Blu parla così della situazione della Fiorentina: “Sousa dovrà essere valutato per ciò che farà in campo non per il suo passato, sono professionisti e fanno il meglio per la loro squadra. Anche Hamrin ha indossato la maglia della Juve, ma nessuno se lo ricorda perché ha dato tanto alla Fiorentina. Dovrà essere giudicato per ciò che farà a Firenze anche perché comunque ha poca esperienza come allenatore per poterlo già etichettare. Bisognerà vedere come riuscirà ad adattarsi, in parte è una scommessa esattamente come fu Montella a suo tempo e anche in quel caso la scommessa è stata vinta. I Della Valle preferiscono pagare Montella a stare a casa pur di non dargliela vinta sulla questione di principio sulla clausola di rescissione. Mario Gomez, non so di dissapori con Montella quindi sicuramente il gioco dell’ex tecnico non ha messo l’attaccante nelle migliori condizioni ma anche quando ha avuto l’occasione di segnare ha incespicato sul pallone. Gomez non era in condizione, l’abbiamo aspettato tanto, potrebbe essere la fase discendente della carriera, ora la parola tocca al nuovo allenatore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Sarri era una scommessa alla Montella tecnico del catania visto che entrambi prima della viola in A avevano fatto un anno intero ma benissimo.
    Qui si tratta di vedere come si adatta Sousa e di chi resta dei tanti che con montella avevano legato particolarmente.

    Ma sopratutto ora montella da anni finisce sempre x ricevere attestati vari x i risultati da allenatore ma i della valle lo pagheranno x non allenare,
    Lo stipendio in + lo recupereranno non rinnovando a Mati, cedendo Savic o Ilicic oppure semplicemente butteranno dei milioni x orgoglio?possibule che esonero di montella non lo pagheremo sul mercato o sul campo in risultati poco esaltanti?

    La fiorentina aveva chiuso con 5 vittorie di fila e ilicic era finalmente uno dei migliori giocatori del campionato e ora?

  2. Spero solo che che non venga in mente di confermare Gomez.
    Più che l’allenatore a me preoccupa l’allestimento della squadra , la conferma di Salah e i rinnovi delle 2B

  3. Articolo banale ma solo all’apparenza. Concordo in pieno! E’ esettamente la stessa scommessa e aggiungo che, vero… in Svizzera, quest’ultimo intanto, con un po’ meno presuzione e un po’ più di umiltà, ha già vinto pure qualcosa… FV sempre e comunque

  4. A questo punto l’allenatore, che piaccia o no, va sostenuto. Il vero problema sono i calciatori: vanno presi degli elementi validi, altrimenti in panca ci puoi mettere anche mandrake o Gesù e non cambia nulla…

  5. …. però non mi sembrava più il momento di scommettere. ….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*