Matteini: “Sousa ha spostato la residenza a Bagno a Ripoli, non mi sembra il segnale di un addio. Forse vuole alzare l’asticella. Su Tello…”

Francesco Matteini, giornalista ed editorialista per Fiorentinanews.com, ha parlato a Radio Bruno Toscana: “Sousa? Quando il pallone non dà spunti, si parla sempre di calciomercato. Premesso che è tutto è possibile, non mi torna che Sousa abbia cenato con dei dirigenti russi in un locale così rinomato di Firenze. Tutte le supposizioni sono buone, ma in questi giorni il tecnico portoghese ha spostato la sua residenza a Bagno a Ripoli e questo non mi sembra il segnale di una persona che tra due mesi se ne andrà. In conferenza stampa è stato molto diretto e deciso, contrariamente al solito. Probabilmente la volontà di Sousa è quella di alzare l’asticella, per cercare di ottenere un mercato migliore di quello che farebbero senza dover accontentare l’allenatore. Se la Fiorentina si dovesse ritrovare, non ci saranno problemi domani: non è l’Empoli che mi preoccupa, ma le recenti prestazioni dei viola. Uno dei difetti della società è la comunicazione: dovrebbero riuscire a migliorare sotto questo punto di vista, senza peggiorare gli aspetti positivi. Tello? E’ un giocatore che ha delle pause e probabilmente gli manca anche un po’ di personalità. Ha un dribbling eccezionale ma non lo usa mai per entrare in area. Otto milioni per il suo riscatto non sono tanti e con la stessa cifra non vedo giocatori migliori di lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*