Questo sito contribuisce alla audience di

Maxirissa a Milano e nel mezzo chi spunta? Ma Balotelli, ovviamente!

Scene da far west a Milano e nel mezzo non poteva non esserci Mario Balotelli. Come racconta Diva e Donna, l’attaccante del Milan, nella notte di domenica 4 maggio, è uscito all’alba dalla discoteca Hollywood ed è stato derubato del cellulare. A quel punto è entrato in scena l’inseparabile fratello Enoch che ha inseguito uno straniero di colore, che riteneva essere il colpevole e subito dopo è arrivato anche Mario. E’ iniziata così una megarissa che ha coinvolto anche altri passanti (qualcuno di questi ha provato a fermare il calciatore).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. A MARIO!!! mENAJE!!

  2. La cosa più giusta per un atleta era non trovarsi al quell’ora in quel posto. Punto e basta non ci sono scuse e un gatto attaccato ai cogl,,,,,ni

  3. Dai ragazzi io ho un anno in meno di balotelli e stavolta anche io avrei fatto la stessa cosa… Non credo lui l’abbia fatto per il telefono, ma forse per quello che vi si trovava al suo interno… Ora pensiamo ai mondiali e smettiamola…

  4. Secondo alcuni doveva farselo rubare senza reagire? O pensate che Balotelli usi cellulari da 20 euro? Mah, tante volte basta un niente per dare addosso a qualcuno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*