Questo sito contribuisce alla audience di

May a FN: “Quella sensazione strana nei tifosi viola all’Olimpico…”

FionaMayPresente all’Olimpico in occasione della finale di Coppa Italia, per seguire la sua Fiorentina, Fiona May commenta così le sensazioni provate dalla tribuna nel vedere tutta la baraonda che stava esplodendo tra campo e curva Nord: “Non avevamo sentito niente, nessuna notizia, poi verso le 9 abbiamo captato che c’era qualcosa che non andava. Vedevamo il Presidente Malagò, Abete e De Laurentiis che parlavano di problemi, poi nella curva dei tifosi napoletani è nata un po’ di confusione e allora abbiamo compreso cosa era successo. Non avevo mai visto cose di questo genere, non vado spesso allo stadio, è stata purtroppo una macchia per il mondo dello sport, non solo per quello del calcio. Ricevo spesso dei messaggi da sportivi di altri paesi ed anche loro erano un po’ scandalizzati. Devo dire però che i fiorentini sono rimasti altrettanto male, come noi in tribuna, sono rimasti in silenzio e si sono comportati veramente bene. Anche loro non capivano cosa stesse succedendo, era una situazione irreale. Il numero di episodi purtroppo comincia a diventare troppo elevato e se vogliamo organizzare delle competizioni a livello internazionale dobbiamo far fronte al problema”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Scusa ma se il tuo racconto è vero,non capisco perche non hai denunciato il fatto .

  2. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Chi c’era come io ed il mio figliolo (ci siamo sorbiti un viaggio da Atene per stare colla nostra Fiorentina) ha partecipato ad uno spettacolo indecente di inefficienza, vigliaccheria, pochezza, pressappochezza, codardia, schifo e chi piu’ ne ha ne metta. La partita era stata telecomandata e si sapeva subito che si doveva perdere. I rincoglioniti dei nostri cosiddetti capitifosi, sono stati complici di una situazione di bassezza umana. Sosterro’ la Fiorentina, sosterro’ finche’ vivro’. Sempre.

  3. Semplicemente pazzesco !!!!

  4. DEVE VINCERE IL NAPOLI, senno’ ci scappa 10 morti, ditelo ai Dirigenti fiorentini.
    – queste sono le frasi che si sentiva nel ”concone” protetto dai poliziotti
    i ns giocatori erano incavolati e Montella pure, dicevano che la colpa e’ dei dirigenti che non hanno peso in FIGC….ecco perche’ poi, abbiamo perso con Di Francesco, e perche’ Montella ha ESTERNATO…..”capiamoci d’ora in avanti”
    e penso che un po’ tutti hanno capito

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*