Questo sito contribuisce alla audience di

Mazzarri: “Voi non sapete che l’Inter e la Fiorentina sono…”

C’è chi accusa l’Inter allenata da Walter Mazzarri di avere un gioco noioso e prevedibile e di non fare spettacolo quando scende in campo. Il tecnico nerazzurro però non ci sta e sciorina dati a conforto della sua tesi: “Credo che il livello del nostro gioco sia stato buono – dice a La Gazzetta dello Sport – i numeri dicono che assieme alla Fiorentina abbiamo vissuto più tempo nella metà campo avversaria, che abbiamo battuto più calci d’angoli di tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. LUCA (Tifate la maglia viola)

    Mazzarri è antipatico ma è un bravo allenatore, con la Reggina e Samp fece miracoli, col Napoli meno, anche se il suo Napoli era meno forte di quello d’oggi. Per me l’Inter di quest’anno al 5° posto è già una bella prestazione, difficile fare meglio con mezza squadra cotta e il cambio di proprietà. Se Thoir investe una 50 di milioni abbiamo un avversario in piu’ l’anno prossimo

  2. Per la prossima stagione peró rischiano di diventare fastidiosi se si tengono i migliori, se cedono guarin ed il fantasista argentino no ma se partono da un centrocampo con loro 2 Hernanes + kovacic ne hanno 4 da giostrare a livello dei nostri , anzi son meglio i loro x via dell’anagrafe almeno,
    se partono dal centrocsmpo mi sa che Mazzarri vuole ispirarsi alla viola per questo ci cita sempre anche se nn l’ammetterà mai peró arrivo hernanes e conferma guarin vuol dire puntare tutto su qualità a centrocampo come ha fatto montella al primo anno x iniziare.
    Certo nei 3 siamo li ma x il salto gli manca Cuadrado, l’inter di qualche anno fa avrebbe preso proprio lui o uno quasi al suo livello ora nn lo so peró se azzeccano un paio di colpi fan paura, stesso discorso x la viola ma devi vedere chi parte prima.
    se nn hanno soldi se prendono 1 tipo romulo comunque crescono, con soldi magari Iturbe o Candreva o Cerci e un terzo attaccante forte ,come centrali portiere e sttocco son messi bene.
    a noi ci serve la vespa, pure un terzo attaccante e poi dipende dal modulo, un Santon o un terzo centrale ma davvero forte tipo benatia o gonzalo anche se diverso e alternativa al pek

  3. All andata vinsero con fortuna. Al ritorno ci purgarono grazie all arbitro-tifoso. La verita’ e’ che a gennaio gli hanno comprato un pezzo da 18 milioni eppure piu’ del quinto posto non e’ riuscito ad ottenere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*