Questo sito contribuisce alla audience di

Mchedlidze: “Dovevamo dimostrare di non essere morti. Si gode fino a lunedì”

Levan Mchedlidze, attaccante dell’Empoli, parla così dopo la vittoria dei suoi sulla Fiorentina: “Vittoria bellissima, incredibile davvero ma eravamo convinti di potercela fare. Si sapeva che sarebbe stata difficile come partita a Firenze ma ce l’abbiamo fatto, dovevamo dimostrare di non essere morti. Vincere contro la Fiorentina al ‘Franchi’ è molto difficile ma ora si gode fino a lunedì”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Te spero che tu abbia la diarrea….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*