Medel: “Non vedo perché non dovremmo credere alla Champions”

Mancini Inter Milan

Nonostante il ritardo in classifica, ridotto nell’ultimo turno nei confronti della Fiorentina ma non del terzo posto, Gary Medel ad Inter Channel si dice convinto degli obiettivi della sua squadra: “L’importante è vincere, che sia io o un compagno a segnare non è così importante. Crediamo al terzo posto”. Un elemento che autorizza ancor più la Fiorentina, avanti di due punti, a credere a nella possibilità Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Giusto…come gli asini che volano..

  2. È’ lecito che tu ci creda….poi…. Che ce la facciate è un altro discorso…magari l’anno prossimo…o quello dopo ancora. SFV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*