Meglio tardi che mai (?)

Dopo un paio di mesi di silenzio, Andrea Della Valle è pronto a tornare sotto la luce dei riflettori: il più piccolo dei due proprietari viola sta arrivando a Moena per incontrare Paulo Sousa e la sua squadra ma anche forse per ribadire i concetti già espressi ieri da Mario Cognigni. Diversamente dalle ultime uscite pubbliche non sono arrivati proclami o esposizioni particolari sugli obiettivi stagionali: il profilo basso come diktat per non trovarsi a fronteggiare promesse non mantenute. Da Andrea Della Valle spesso ci si attende il classico rilancio e la speranza, se pur flebile resta sempre sullo sfondo, nell’auspicio che un’eventualità del genere possa essere seguita dai fatti. Anche per una sorta di disillusione maturata negli ultimi anni, più di qualcuno avrebbe addirittura preferito la mancata presenza da parte sua. Adv o non Adv, da stasera la società viola sarà presente in massa a Moena, per gli ultimi due giorni di ritiro trentino, in attesa di capire se arriveranno ulteriori parole dai vertici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Dubito che vada davvero a Moena.

  2. Ma perchè una buona volta non trovate voi un nuovo e più munifico proprietario al quale poi suggerire come spendere le cafonate di soldi che naturalmente verrebbero masse a disposizione visto che sembrate saperne piú dei diretti interessati?

  3. No , decisamente meglio mai…

  4. Speriamo che sia di buon auspicio mantenere un profilo basso per poter prendere il volo in campionato (a che altezza sarà da stabilire a mercato chiuso)FVS

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*