Melo rifiuta il ritorno in Italia

image

Non tornerà nuovamente da avversario a Firenze Felipe Melo, che ha lasciato un buon ricordo dal punto di vista tecnico ma piuttosto deludente sotto quello umano nei tifosi viola. Il suo addio fruttò però, se non altro, una plusvalenza gigantesca grazie ai 25 milioni pagati dalla Juventus. La sua permanenza in Italia durò poi appena due stagioni, dopo quella viola, ed ora che sembravano maturi i tempi per un suo ritorno nel nostro paese, il brasiliano ci ha ripensato. L’Inter di Mancini lo seguiva da vicino e Melo, che sembrava intenzionato a cercarsi un’altra squadra, ha cambiato ora idea, affermando di “voler continuare la carriera in Turchia”. Niente ritorno quindi, con possibili fischi annessi, nemmeno al “Franchi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA