Questo sito contribuisce alla audience di

Mencucci: “Complimenti al Napoli, sarà una grande finale. Per noi ora conta l’Inter però”

L’amministratore delegato della Fiorentina, Sandro Mencucci, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc per parlare, se pur con largo anticipo, di quella che sarà la finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli: “In Coppa Italia assisteremo ad una bella finale perché il Napoli e la Fiorentina hanno espresso un bel calcio e un grande valore in questo campionato e sono certo che offriranno uno bello spettacolo. E poi, questa sarà la prima finale della gestione Della Valle. Sarà una bella gara e quest’anno speriamo di potercela giocare fino in fondo in coppa Italia e per il terzo posto. Il Napoli e la Fiorentina sono le due squadre che offrono un calcio diverso e questo è merito dei due allenatori che hanno tirato fuori il massimo dai calciatori. Devo fare i miei complimenti al Napoli perché ieri al San Paolo non c’è stata storia. Gara contro l’Inter? Sabato sera sarà una gara difficile per noi. In Coppa Italia abbiamo speso tanto e la squadra di Mazzarri avrà voglia di recuperare. Questa sfida è importante e se vogliamo puntare al terzo posto, dobbiamo fare bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. concentrarsi solo sull’inter, guai abbassare la guardia!

  2. è sparito un pezzo:
    il paradigma è:
    «quello/a/i/e che ‘voce del verbo essere’»
    Grazie ancora per tollerare i miei “castigat ridendo mores”

  3. Dato che ci limitiamo a 500 caratteri, eliminiamo il ciarpame tipo “quella che sarà” (in paradigma: “quello/a/i/e che ).
    Depennando tali inutili e ridondanti riempitivi (divenuti endemici tra alcuni giornalisti e non solo loro) la frase scorre pulita e con intatto significato.
    Grazie per eventualmente provarci.

  4. Mencucci grande personalità. Vedi quanti commenti attirano le tue parole?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*