Mencucci: “Corvino lavora per nuovi Bernardeschi, stima di Conte per lui è un nostro orgoglio”

Presente a Coverciano per una conferenza stampa indetta dalla Lega Dilettanti e dalla Figc, il Presidente della Fiorentina Women’s Sandro Mencucci ha commentato la situazione di Bernardeschi in azzurro, anche in ottica di eventuali eredi: “So che Conte ha grandissima fiducia in lui e questa è una cosa che mi rende ancora più orgoglioso, perché Bernardeschi è un prodotto del nostro vivaio, è un giocatore che abbiamo cresciuto noi e con noi è arrivato all’Europeo. L’obiettivo per il futuro è proprio quello di dare continuità alla crescita dei ragazzi del nostro vivaio. Vogliamo portare altri ragazzi in Serie A. Sarò contento di poter vedere Bernardeschi in campo contro l’Irlanda, a maggior ragione in un europeo dove ultimamente si è parlato molto di Fiorentina dopo le reti di Gomez, Kalinic e Blaszczykowski. Rientro di qualche giovane di proprietà viola? Corvino sta lavorando per questo, se ci sarà o meno qualche ritorno in questa sessione di mercato dovrete chiederlo al nostro direttore generale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. A me e mi pare un grande casino la Fiorentina in questo momento. Baba, Badelj, Berna, Kalinic, Zarate, Tello, Mati, Ilicic, poi ci sono le questioni Gomez e Rossi. Tutti questi nomi non si è capito se restano o meno o comunque attorno a questi si respira aria incerta. Non che ne ami qualcuno in particolare, ma sarebbe gratificante avere la certezza di un ossatura su cui aggiungere solo qualche pezzo, invece qui si ha la sensazione che tutto può essere stravolto tranne Borja Gonzalo e Alonso e purtroppo Tata. Bo.

  2. Nemmeno tu lo pagassi te !!!!!!
    Si volentieri la fiorentinita’ e te tu voi eliminare l’unico Fiorentino. Vaiavaiavaia

  3. Uno dei tanti stipendi, che sarebbe auspicabile risparmiare……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*