Mencucci: “Il gruppo è spensierato, la sconfitta ci farà imparare altro. Salah…”

Sandro Mencucci, dirigente della Fiorentina, a TeleIride è tornato a parlare del caso Salah e del momento dei viola: “Aveva firmato un contratto pluriennale pur avendo quella carta sul fantomatico diritto di veto, un diritto da esercitare solo per tornare al Chelsea: sono situazioni spinte dal denaro e la situazione non è certo chiusa, c’è un procedimento e la FIFA potrà scegliere se e come sanzionare il giocatore. Questa Fiorentina riesce ad andare sempre al massimo, la sconfitta di Napoli ci servirà per imparare qualcosa, visto che si è perso per errori e non per demeriti. Non siamo favoriti per nessuno, occorre volare bassi ma dal gruppo emerge spensieratezza ed è positivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Non torniamo a parlare di spensieratezza. Come si è visto se non sei concentrato le gare difficilmente le vinci. Quindi abolire la spensieratezza e lottare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*