Questo sito contribuisce alla audience di

Mencucci: “Questa non è una contestazione, ma vogliamo rispetto”

L’amministratore delegato della Fiorentina, Sandro Mencucci, ha parlato a Radio Blu in merito al corteo dei tifosi viola che sta accompagnando il pullman della Fiorentina allo stadio ‘Franchi’: “Questo è un corteo pacifico, non certo una contestazione. E’ e deve essere solo una grande festa. Dobbiamo usare civiltà nel manifestare le nostre idee. Stiamo parlando di quello che è successo fuori dal campo, riguardo la partita di Parma. Poi ci sarà il ricorso, ma intanto vogliamo rispetto. Noi siamo fiduciosi che il mondo arbitrale sia serio. Poi se ci sono degli errori da parte nostra ma anche da parte dello stesso mondo vanno stigmatizzati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA