Meozzi: “Babacar situazione più rosea rispetto a Bernardeschi. Credo che Federico voglia andarsene”

image

L’ex procuratore di Bernardeschi, Giulio Meozzi, è intervenuto alla trasmissione ‘Città Viola’ e ha parlato in primo luogo dei rinnovi di Babacar e Bernardeschi: “Al momento la situazione più rosea è quella relativa al senegalese. Sul fronte Bernardeschi so che non c’è molto dialogo tra le parti, ognuno è fermo sulla propria posizione. Credo che il ragazzo voglia andare a giocare altrove, dunque la soluzione migliore potrebbe essere quella di un adeguamento e successiva cessione. Consiglio comunque alla società gigliata di tenerseli stretti entrambi, anche perché il nuovo regolamento lo impone”. Sulla questione Montella: “Tutto è in fase di stallo, la situazione è un po’ ingarbugliata. Fino a che non sarà definita la posizione dell’allenatore, anche il mercato sia in entrata che in uscita non decollerà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Premesso che concordo con morello, perchè una soc. seria dovrebbe blindare i suoi ragazzi migliori (e non solo i ragazzi) e che sia a Baba che a Berna il rinnovo andava fatto molto prima e con poco ce la cavavamo, a sto punto ci son solo 2 soluzioni:
    – o far come dice Gino original, cioè tribuna fino a giugno 2017 e servirà da Lezione x Berna e molti altri.
    – o far come dice Meozzi, cioè adeguamento e successiva cessione x non perderlo a zero.
    Resta il fatto che la Societa’ e’ sprovveduta.

  2. Bernardeschi ha il contratto che scade nel 2017, due anni di tribuna dovrebbero fargli cambiare idea. BASTA ricatti da questi mocciosi viziati, usare il pugno di ferro.

  3. Berna ma dove stai meglio che qui?

  4. Non capisco perchè voglia andarsene…

  5. Il non riuscire a blindare contrattualmente i giovani prima di proporli in prima squadra e che si montino la testa dimostra che la Societa’ e’ sprovveduta e cialtrona

  6. Imparare da Lotito come si fa’

  7. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Io pagherei a sapere perche’ un incompiuto e un immaturo come bernardeschi possa aver deciso di andarsene dalla Fiorentina. Cosa aspetta di trovare e cosa aspetta di poter dare altrove. Certa gente mi fa’ cacare, ma quella da dove viene e` una zona che produce sempre gente poco seria.

  8. Io non so se Bernardeschi vuole andare o rimanere certo se volesse andare ci sarebbe da riflettere perché un ragazzo cresciuto nel nostro vivaio vuole andare via.
    Certo se ai Capezzi e prendi Inler 31 anni bè non è che faciliti la crescita ai ragazzi che vengono dal vivaio , perché io preferisco mille volte un Capezzi che vuole emergere che un bollito come Inler.
    E comunque visto che ci siamo basta ultratrentenni largo ai giovani Scuffet Mammana Kravenitten Driussi Bernardeschi Babacar .

  9. Babacar ha già mostrato molto.
    Bernardeschi – per quanto io possa apprezzarlo – deve ancora “farsi” (come si usa dire in gergo).
    Prima di avanzare pretese sarebbe il caso di dimostrare di valerle.
    Certe situazioni mi lasciano a bocca aperta.
    Un minimo di umiltà e riconoscenza non guasterebbe.
    Ma nel calcio sono valori andati ormai persi.

  10. bernardeschi ha ancora il latte in boca, e’ un signor nessuno e deve dimostare quello che vale e pretende la luna. Se vuole andarsene vendiamolo, se rifiuta la cessione tribuna per un anno, almeno impara un po il rispetto verso i tifosi e la citta’-

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*