Questo sito contribuisce alla audience di

Mercato di gennaio: tra ciliegine, rimpianti e… Pepito!

La finestra di mercato di gennaio è nota classicamente come quella “di riparazione”. Se guardiamo al passato più o meno recente del mercato invernale, i viola forse mai come in questa stagione hanno dato l’impressione di completezza nella propria rosa, con qualche dubbio in merito alle singole linee sì ma non dimentichiamoci che inserire due come Ilicic e Gomez a gennaio non è roba da tutti. Ci sono stati anni invece in cui gennaio era la “manna”, il mese di svolta. Altri in cui si voleva rinforzare una squadra già buona. Il 1997 ad esempio fu l’anno della celebre “ciliegina sulla torta”, promessa da Cecchi Gori e concretizzata con l’arrivo di Andrei Kanchelskis, troppo sfortunato per essere definito un pacco ma il russo segnò appena due reti in un anno e mezzo. Due anni dopo, stagione 1998/99, Fiorentina lanciata in testa alla classifica ma a fronte di un Edmundo in partenza per il Brasile, con Batistuta che si sarebbe infortunato di lì a poco, fu preso il solo Ficini, diventato poi suo malgrado emblema dei rimpianti di quella stagione. Arriviamo all’era Della Valle, di cui ricordiamo gli incredibili 12 acquisti del 2003/04 (serie B) ma soprattutto il roboante acquisto di Valeri Bojinov dell’anno successivo. Il bulgaro tuttavia fu travolto dagli eventi e rese molto meno dei circa 15 milioni pagati al Lecce. Vista così sembra una sessione storicamente storta per la Fiorentina ma basta tornare ad un anno scarso fa per ricordare che a gennaio è stato acquistato un certo Giuseppe Rossi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Musacchio e Fernando…io mi..accontenterei…se poi vogliano anche opzionare Jorginho…va bene…!!!

  2. Giusto non ci gufiamo. Compriamo un centrale forte da affiancare a Savic e Gonzalo. Un centrale di centrocampo Jorginho e poi facciamo rientrare il tedesco. Manduiamo in prestito i vari Wolski Rebic e Vecino vendiamo Oliveira e siamo a posto. A parole è tutto facile ahahhahahah. Spero che sia facile anche per Prade e Macia. NETO,MUSACCHIO GONZALO SAVIC, CUADRADO JORGINHO AMBROSINI VARGAS BORJA, ROSSI GOMEZ.

  3. Non tiriamocela da soli redazioneee su..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*