Mercato: La proprietà apre ad acquisti a gennaio. Tutte le mosse estive di Sousa che hanno pagato

“Se ci sarà da fare qualcosa a gennaio, lo faremo”. Andrea Della Valle ha sancito con queste parole l’apertura della proprietà a fare acquisti durante il mercato invernale per rinforzare la rosa della Fiorentina. In primo luogo dovrebbe arrivare un difensore, anzi, per essere più precisi, la sensazione che si respira è che questo benedetto centrale arretrato sia stato già preso e debba essere solo ufficializzato all’apertura del mercato. Poi c’è da puntellare la squadra anche in altri settori, ma la priorità era indubbiamente quella.

Intanto c’è da dire che le mosse estive avallate e condotte dall’allenatore Paulo Sousa sono state vincenti. Il tecnico portoghese ha spinto per avere Kalinic coi risultati che abbiamo tutti sotto gli occhi, ma ha anche bloccato le cessioni di Vecino e Roncaglia che ora sono due elementi importanti nello scacchiere viola (specialmente il primo). Di sicuro Sousa metterà bocca anche nelle decisioni future.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Dimilanoviolaa

    Ma infatti la difesa va rinforzata. La coperta è corta e Sousa deve cucinare con gli ingredienti che ha. Bravo a saperli motivare ed impiegare al meglio. Comunque almeno una palla gol la stiamo regalando a partita.
    Clamorosa quella con la Roma e con la Samp poi non ne parliamo: abbiamo rischiato di rovinare una partita perfetta.
    Roncaglia se concentrato è discreto ma ogni tanto si assenta e rischia di far dei danni grossi e Tomovic è quello che è se no giocherebbe sempre. Urgono rinforzi.

  2. non sarebbe male riprendere Rosi e Kubic

  3. sembra che abbia avallato la cessione di Savic e Joaquin ma si sia impuntato sulla cessione di Roncaglia e Rebic.
    Tutti i gusti sono gusti

  4. RONCAGLIA? PER CARITA’ . PUO ESSERE SOLO UNA BUONA RISERVA ASSIEME AL SUO COMPAGNO DI FRITTATE, TOMOVIC. AVETE VISTO TUTTO COSA HA COMBINATO CONTRO LA SAMPDORIA? ERRORE GRAVISSIMO CJHE E’ PASSATO INOSSERVATO PERCHE TATARASANU HA FATTO IL MIRACOLO, IMMAGINATEVI COSA SUCCEDEVA SE ERAVAMO SULLO 0 A 0 E SEGNAVA O IL GOL AVVENIVA CONTRO LA IUVE O LA ROMA FACENDOCI PERDERE LA PARTITA X UNA INGENUITA GROSSOLANA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*