Questo sito contribuisce alla audience di

Merlo: “A Palermo come fosse la Champions. Bernardeschi non c’è con la testa”

Claudio Merlo, ex giocatore della Fiorentina, a Radio Bruno analizza il momento dei viola: “I viola a Palermo devono giocare come fosse la Champions League perché visto come vanno le milanesi la Fiorentina deve provare a riprenderle ma per farlo serve vincere con una determinazione che sino ad ora non abbiamo mai visto. I bravi allenatori sono quelli che cambiano in base alla partita mentre Sousa continua sempre con le sue idee e con i suoi moduli. La Fiorentina ha una difesa non all’altezza della situazione ma è altrettanto vero che i centrocampisti non sanno difendere come dovrebbero. Mi sembra che Bernardeschi in questo momento non ci sia con la testa per tutte le questioni esterne come il rinnovo del contratto. Dovrebbe tornare a giocare come l’anno scorso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Come giocava l’anno scorso Bernardescho ?!? Cosa avrebbe fatto di tanto miracoloso ?!?
    Oggi basta che uno azzecchi 3/4 partite e diventa un talento a vita!
    Boh …

    Poi ha ragione, Sousa proprio non riesce ad avere quella duttilità necessaria per farci stare tranquilli …

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*