Questo sito contribuisce alla audience di

Merlo: “Per prendere Milic o Olivera si poteva tenere Pasqual. Perché Sousa non prova a cambiare sistema?”

L’ex Fiorentina, Claudio Merlo, a Lady Radio analizza il momento dei viola dopo la batosta di Roma: “Posso anche accettare che la Fiorentina sia una squadra da quarto-ottavo posto che possa anche perdere determinate partite ma è il come si perde che proprio non riesco a digerire da ex giocatore. La Fiorentina è una squadra senza carattere, senza cattiveria e a Roma hanno giocato tutti veramente male. Perché Sousa non cambia gioco? Se le cose non vanno si può anche provare a cambiare sistema di gioco per provare a migliorare. Per prendere Milic o Olivera si poteva tenere Pasqual“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. mitico filippo
    allora nn sono tutti scemi a firenze!!!!!!!!!!!
    menomale qualcuno la pensa come me

  2. La partita dell’andata la Fiorentina la vinse giocando con una Roma diversa e con un po’ di fortuna. Poi per quanto riguarda la difesa e so due anni che Sousa chiede difensori.. allora a gennaio dello scorso anno arrivarono Tello, kone e benaloue!!!!!!! A giugno il mitico ds ha portato a Firenze Olivera De Maio e diks e salcedo e ha venduto Alonso è lasciato partire a parametro zero pasqual e Roncaglia!!! Continuo???? Possibile sia così difficile da capire di chi è la responsabilità?? Boh! MA NO LA COLPA È DELL’ALLENATORE!!!!

  3. Il buon tecnico lo fanno i giocatori, la Fiorentina non ha giocatori e il tecnico e mediocre. Dare la colpa a Suosa e facile, la colpa è della società che invece di rafforzare ogni anno peggiora La Rosa.

  4. Nell’insieme il mercato estivo è stato veramente deludente.
    Un pò meglio Sanchez ma gli altri sono giocatori decisamente mediocri e non adatti ad una squadra come la Fiorentina.
    Semnza contare Diks e Dragowski MAI visti in campo…
    Certo è che senza soldi non si comprano quelli buoni.

    Che tristezza questo fairpaly finanziario: con questa assurda legge le squadre più ricche potranno sempre comprare i mgliori pezzi e quelle più “povere” sono destinate a rimanere senza alcuna ambizione di vincere qualcosa…

  5. Perchò non è un Tecnico è solo un mediocre allenatore che mette sempre se stesso davanti a tutto. A lui basta dire che la squadra gioca bene, ha un bel possesso pallla, poi se perde di brutto come a Roma perchè non sa fare la fase difensiva, la colpa è della società che non compra i giocatori. Nel girone di andata abbiamo vinto alla Roma, eppure sono gli stessi giocatori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*