Mertens mette una gran paura alla Fiorentina

Un momento di forma a dir poco fenomenale per Dries Mertens e per il Napoli in generale: gli azzurri segnano a raffica e sembrano aver trovato la quadratura del cerchio anche con il falso nueve, impersonato dal belga che dopo la tripletta di Cagliari si è ripetuto anche nel primo tempo di oggi con il Torino. La squadra di Sarri ha dominato la gara fino a questo momento, mandando anche qualche messaggio in direzione di Firenze, dove giovedì sarà la Fiorentina a doverci fare i conti. La formazione viola soffre tradizionalmente gli attacchi veloci, e quello partenopeo in particolare, ed il timore non può che aumentare dopo oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. I giocatori della fiorentina di spaventano guardando la propria ombra sono un branco di senza…..!

  2. Ci mertiamo tomovic addosso e siamo a posto poveri noiiii

  3. Non capisco tutto questo scetticismo. Oggi il Napoli ha travolto il Torino sopratutto per colpa del Torino. Mertens sta tenendo in piedi il napoli e una volta fermato il Belga si ferma il Napoli, il problema è fermare questo Mertens. Comunque a anche il Napoli deve temere la fiorentina.

  4. Chi si c..a già addosso é pregato di andarsi a pulire….spero che sia una bella partita, speriamo di riavere tutti i nostri?

  5. Perché c’è anche qualche tifoso ottimista per il Napoli ? L’unica speranza un bel diluvio e campo al limite della praticabilità

  6. Partita forse inutile anche da giocare.
    Allo stato attuale il Napoli è superiore per rosa, nettamente superiore per staff tecnico/allenatore, infinitamente superiore per motivazioni del gruppo e ambizione societaria.
    Visto che i nostri dicono da 3 anni e mezzo di essere “stanchi” per le troppe partite (lo dissero pure alla 2a giornata, per dare un’idea) tanto vale dare lo 0-3 a tavolino e andare in ferie prima. Sono convinto che Sousa e il nostro manipolo di “eroi” sarebberp entusiasti all’idea.

  7. Veder giocare il Napoli e la Fiorentina è come mangiare un piatto di pici col sugo e leccare il piatto!!!Grazie Sousa sei il peggiore allenatore viola degli ultimi trent’anni.

  8. Il Napoli è troppo forte ma staremo a vedere. Mai dire mai. SFV

  9. Timore… esagerato. E’ una partita da tre punti quella col Napoli, non abbiamo temuto il Napoli con Higuain, possiamo mai temere quello senza Higuain? E’ una partita da tre punti, come tutte le altre, la pressione deve averla il Napoli che deve recuperare sulla Juve, non noi. Almeno in teoria dovrebbe essere così, con l’ambientino fiorentino magari si pretende di vincere e dominare anche lì. O anche vincere e basta. Sarà una bella partita questo è sicuro. Nessuno ci ha intimorito quest’anno, nonostante i non tantissimi punti fatti. Ci vuole molto più del Napoli per mettere paura alla Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*