Questo sito contribuisce alla audience di

Mi presento sono German: “Darò tutto per la viola”

Come scrive Il Corriere dello Sport/Stadio, alle 7:20 di ieri mattina, German Pezzella era già all’istituto Fanfani per la prima parte di visite. Successivamente l’argentino ha raggiunto il professor Galanti a Ponte Nuovo e ha potuto coronare il suo sogno, la maglia viola. “Non vedo l’ora di unirmi la gruppo, ho grandi ambizioni. Spero di dare un contributo importante per la squadra e di essere, tutti, protagonisti di una buona stagione. Voglio dare il meglio per onorare questa maglia.” Orgoglio argentino il suo. Adesso punta a ritagliarsi spazio, pronto a rilanciarsi e a tentare di conquistare, oltre a Firenze, pure la nazionale Argentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Come Passarella? ? Ahahahahahah. ….. questa è da zelig…… speriamo diventi forte….. come Daniel. …..

  2. Sei un gigante German e con te abbiamo trovato il nuovo Passerella. Benvenuto alla Viola.

  3. …lo diceva anche kalinic……..

  4. emanuele Trieste

    1000 volte meglio di paletta, ed anche molto più giovane e con margini di miglioramento

  5. Pezzella, ai tempi del River era uno dei migliori difensori sudamericani se un po’ perso negli anni , ma di sicuro meglio lui che Paletta.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*