MIDLAND GS: CINQUE DOMANDE A….REAL COVERCIANO C5!

Midland est

Massimo Poli, responsabile e giocatore del Real Coverciano C5, è stato il più rapido a rispondere al nostro appello per le 5 domande. Ci ha fatto molto piacere ricevere la sua richiesta, soprattutto perchè il Real Coverciano è una squadra nuova, appena arrivata in Midland GS. Ma bando alle ciance e cominciamo l’intervista:

1) Domanda lecita per chi ancora non ha avuto il piacere di affrontarvi o di conoscervi: sono 15 anni che giocate, come è nato il Real Coverciano e qual è il motivo per cui ancora continuate a giocare, a divertirvi e a vincere?
Il Real Coverciano è nato ormai 15 anni fa. Siamo semplicemente un gruppo di amici che ha l’intento di trascorrere una serata insieme sperando che questa squadra, nel corso degli anni, riesca a raggiungere i massimi livelli.

2) Torniamo a qualche giorno fa: siete arrivati secondi nel New Season, ti aspettavi di poter giocare la finale al primo anno di Midland GS?
Sinceramente non pensavo di arrivare subito in finale nel precampionato. Visto che era un tipo di torneo che non avevamo mai affrontato mi ha sorpreso il cammino che abbiamo fatto.

3) Davide La Mantia si è consacrato capocannoniere del torneo New Season, è lui il vero punto di forza della squadra?
La forza della nostra squadra è l’unione di tutti i giocatori ognuno nel suo ruolo. Sicuramente Davide La Mantia è uno dei quei giocatori fa la differenza.

4) Avete affrontato già alcune squadre che da anni sono tra le migliori formazioni del nostro circuito, qual è stata quella che vi ha messo più in difficoltà al di là del risultato finale?
Sono tutte buone squadre ma se dovessi sceglierne una, sceglierei il Pino’s Team. Una squadra organizzata molto bene che non molla mai nemmeno all’ultimo minuto.  Potrei comunque citarne altre, tra le quali Back in Black e Campone Utd.

5) Qual è l’obiettivo stagionale?
Sicuramente divertirsi è l’obiettivo principale, poi andare più avanti possibile nelle competizioni e, chiaramente, vincere il più possibile.

Ringraziamo Massimo per il tempo che ci ha dedicato. Cogliamo l’occasione per fare a lui e alla sua squadra un grosso in bocca al lupo per il campionato appena iniziato e per le fasi finali.

Visita il sito della Midland per tutte le informazioni sui campionati

© RIPRODUZIONE RISERVATA