Mihajlovic: “La sconfitta brucia ma niente è perduto”

Mihajlovic Firenze

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Milan, parla così a Mediaset in merito alla sconfitta dei rossoneri contro il Sassuolo: “La sconfitta di oggi brucia ma gli obiettivi del Milan restano sempre gli stessi, niente è perduto. Restano 10 partite da giocare e tutto è ancora aperto. Alla fine il Sassuolo ha anche meritato la vittoria ma sul primo gol sbaglia Bacca che non esce su Duncan, come avevamo preparato in settimana. Guardiamo quanto di buono abbiamo fatto sino ad ora e ripartiamo da lì”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Dovrebbe bruciarti di più il nulla fatto vedere dalla tua squadretta oggi… Veramente imbarazzanti …poveretti!!!!

  2. E’ incredibile quanto sia presuntuoso miha…continua a negare l’evidenza…ci sono non meno di 6 squadre più forti del Milan e lui continua a rompere le balle….e’ da inizio campionato che dice che non firma x il terzo posto…ora capisco….vuole arrivare settimo….sfv.

  3. Caro snisa preparati a lasciare il posto a Di Francesco,sempre che i D.V. non siano più furbi di galliani per sostituire Sousa che si è già fatto le valigie.

  4. mario da trento

    Odio il Milan. Grazie Sassuolo, a Galliani piacciono gli uomini. Rigore per il milan

  5. Ma vaia …….tu volevi entrare in Champions…vaia vaia

  6. Si si credici pure.tanto mi pare sei 9 punti dalla roma e da noi 6.poi se ne parla.ciao sinisa buona fortuna.

  7. Lo so io i’ke ti brucia !!!! Presuntuoso !!

  8. Ma come Godo siete buna squadra di brodi!!!
    Vi hanno preso a pallonate.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*