Mihajlovic: “Scontri diretti? Pensiamo a vincere, io non tifo nessuno. Abbiamo dimostrato che le altre non hanno niente più di noi”

Sinisa Mihajlovic, tecnico del Milan, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Torino: “Juve-Inter e Fiorentna-Napoli? Qualsiasi cosa succede non è un problema, non tifo nessuno. L’importante è vincere noi, poi gli altri tutti non possono vincere. Dobbiamo vincere per forza domani e le prossime 3/4 partite, i nostri avversari hanno tanti scontri diretti dobbiamo approfittarne per avvicinarci il più possibile al terzo posto prima di fare un rush finale importante. Serve la testa giusta, dobbiamo continuare come fatto ultimamente, quando abbiamo ottenuto grandi risultati con squadre davanti a noi in classifica. Abbiamo dimostrato che non hanno nulla più di noi.Il campionato non si gioca sulla carta, ma se giochiamo come contro Inter, Fiorentina, Napoli e Roma possiamo vincere molto. Uscita dall’Europa League di Fiorentina e Napoli? Non so, secondo me è sempre meglio passare il turno, una squadra ha più entusiasmo e fiducia. Questa cosa comunque non mi preoccupa più di tanto, comunque auguro a tutti di andare fino infondo, ma io guardo solo al Milan”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Continua così, bla, bla, bla

  2. Hanno più punti di te…….o non te ne sei accorto????

  3. francescobellino

    Questo e’ esaurito, ha vinto 3/4 partite di fila e dice che nessuno ha fatto meglio del Milan, e i punti in più delle 5 squadre che hanno davanti, cosa dimostra? Campa cavallo che l’erba cresce…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*