Mihajlovic vuole rompere il connubio tra Tomovic e Firenze

Fresco di rinnovo di contratto fino al 2020, Nenad Tomovic si è legato a Firenze in pratica fino alla conclusione della sua carriera. A meno che non arrivi qualche proposta allettante per tutte le parti in gioco: tale potrebbe essere quella del Torino, che attende di ufficializzare Sinisa Mihajlovic come prossimo allenatore. L’ex tecnico viola è un connazionale di Tomovic e, secondo La Nazione, potrebbe richiederlo per la sua squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. grande professionista, uomo serio. Come difensore di destra, una vera pena. Si è prolungato a lui e rinunciato a Roncaglia, scarso pure lui, ma almeno veloce. Se va via festeggio, Ancora una volta il pensionato franco4 dimostra di capirci quanto di astrofisica. ma le bocce al circolo no, eh ?

  2. Franko io non parlo dell’uomo Tomovic, parlo del giocatore. È nettamente inferiore al resto dei suoi compagni di reparto, il problema eè che i suoi buchi creano costantemente la superiorità numerica dell’attacco avversario e mette in difficoltà tutta la difesa senza contare le volte che proprio non guarda minimamente la posizione dell’avversario di turno. È il degno alter ego di Pasqual, se non va col Toro chissà se Corsi….anche se così scemo non lo faccio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*