Questo sito contribuisce alla audience di

Milan Badelj, breve storia di un fallimento

BadeljGenoa2Erano gli ultimi giorni di agosto quando la Fiorentina, con l’acqua alla gola, cercava di rimediare alla presa di posizione dello Shakhtar che aveva definitivamente detto no alla cessione di Fernando, ed ecco che proprio in quei minuti frenetici è spuntato lui: Milan Badelj, giocatore onesto caratterizzato, parola di addetti ai lavori, dalle sue geometrie in campo e dalla sua lentezza. Il croato arriva a Firenze per una cifra molto importante (4-5 milioni di euro pagati in 3 anni) con la speranza che possa finalmente essere lui il vice Pizarro e che in futuro possa prendere proprio il posto del cileno. Ma è una speranza che dura veramente poco perché Montella, Badelj, lo accantona praticamente subito e gli concede solo la vetrina europea visto che in campionato ha totalizzato 185 minuti. Il croato non si è dimostrato quel giocatore che tutti speravano e adesso potrebbe diventare un peso per la Fiorentina perché Badelj non può essere ceduto visto che ha già giocato con due squadre nella stessa stagione e adesso Montella dovrà ritagliargli un nuovo ruolo considerando anche che, entrando nel vivo dell’Europa League, anche il giovedì non lo vedrà protagonista. Insomma la Fiorentina ha fatto un investimento che il suo allenatore ha bocciato senza se e senza ma e adesso i viola non solo si trovano un giocatore da reinventare ma dovranno cominciare nuovamente la ricerca di un vice Pizarro (anche se quel Capezzi indicato dal Pek è già un bel suggerimento).

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. E’ stato preso ad occhi chiusi, tanto per dare un contentino dell’ultima ora alla tifoseria delusa dai flop Stambouli e Fernando. Soldi letteralmente buttati via che mai si recupereranno, a coronamento di una campagna acquisti bocciatissima da Montella. Buon Natale a Tutti.

  2. Si torna sempre li. Ma il padrone dov’era?

  3. Per Regalo di Natale vorrei che la fiorentina venda subito Gomez,Ilicic,Valero,Pasqual,Alonso,Tomovic,Cuadrado,Joaquin,El Hamdaoui e Neto se firma bene altrimenti si vende anche lui ! e Rifondiamo questa Fiorentina Per piacere !

  4. No dico ma nessuno se ne è accorto che era lento e che non aveva le caretteristiche di Pizarro.

  5. VEDENDOLO GIOCARE SEMBRA ADDIRITTURA PIù LENTO DI KUBIK

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*