Milan, che fortuna! Rossoneri stavano per buttare via tre gol di vantaggio. La nuova CLASSIFICA di Serie A

Una partita dai due volti quella tra Udinese e Milan. I rossoneri escono vittoriosi dalla trasferta del Friuli per 3-2, ma rivedono da vicino i fantasmi di Istanbul e del Liverpool. La squadra di Mihajlovic chiude la prima frazione in vantaggio per 3-0 con i gol di Balotelli, Bonaventura e Zapata. Nel secondo tempo c’è un’altra Udinese in campo e i bianconeri fanno centro con Badu e Duvan Zapata. Vano l’assedio finale della squadra di Colantuono: adesso l’allenatore è anche in bilico perché dopo la vittoria sul campo della Juventus, ha rimediato quattro sconfitte consecutive.

Guarda la nuova CLASSIFICA di Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Furto Milan, gol del 2 a 0 in fuorigioco, e i cartellini l’arbitro se li è scordati.

  2. Balotelli ha ottimi colpi ma è più che nullo, direi fastidioso, in fase di non possesso, inoltre dialogo poco col compagno di reparto anche in fase offensiva. In sintesi è un solista con 10/15 goal nelle gambe ma se è lui il titolare il Milan non va da nessuna parte. Potrà risolvere qualche partita ma per vincere ci vuole altro. Dopo il goal segnato ha subito riacquisito la mimica del bulletto strafottente, in una partita dove ha fatto un gran goal e di fatto determinato la vittoria della sua squadra ha mostrato tutti i suoi limiti mentali.

  3. Balotelli è andato nell’unica squadra che poteva garantirgli dal punto di vista ambientale una tranquillità che a Firenze onestamente non avrebbe mai avuto, visti anche i frequenti screzi con la nostra tifoseria. Per me rimane forse uno dei migliori colpitori da fermo in assoluto, se gli dai il tempo di preparare il tiro può essere letale. Ma caratterialmente ha tanti di quei problemi che forse solo Freud al top lo saprebbe curare.

  4. Pare che Balotelli sia risorto rispetto a Liverpool, la vittoria del Milan è gran merito suo e pensare che lo potevamo prendere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*