Milan, la tifoseria contesta Mihajlovic

C’è aria di contestazione a Milano nei confronti dell’ambiente rossonero. La Curva Sud durante la partita che il Milan sta giocando ora contro il Sassuolo ha esposto alcuni striscioni contro la società, uno dei quali indirizzati al tecnico del “Diavolo”, ovvero l’ex allenatore viola Sinisa Mihajlovic: “Un allenatore che a parole si è dimostrato un grande sergente, ma sullo spogliatoio e nel campo non è cambiato niente”. Striscioni anche per Adriano Galliani (“Più che un Condor un piccione spennacchiato che con i soldi o senza non sa più fare mercato”) e Silvio Berlusconi ( “Presidente, quest’anno ha altre 150 milioni di motivazioni per licenziare chi usa i suoi soldi per comprare bidoni”).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*