Questo sito contribuisce alla audience di

Milano si accende per Kalinic ma c’è un problema da 30 milioni

E’ Milan-Inter per Nikola Kalinic che lascerà la Fiorentina nel corso di questo mercato. Le milanesi hanno messo nel mirino l’attaccante croato ma la richiesta da 30 milioni di Corvino spaventa entrambe perché, come sottolinea La Gazzetta dello Sport, per nessuna delle due Kalinic rappresenta una prima scelta ma solo una riserva di lusso da piazzare dietro André Silva e Icardi. Intanto la Fiorentina aspetta la prima offerta ufficiale da parte del Milan che arriverà in settimana dopo il colloquio che c’è stato venerdì sera con Ramadani. Corvino sa che uno scontro sul mercato tra Milan e Inter può aiutare la Fiorentina ad incassare una cifra se non di 30 milioni quanto meno molto, ma molto, vicino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Questa società la smetta di regalare giocatori e per di più alla diretta concorrenza. Prezzo basso a 30 milioni e se non portano i soldi si scordino di prenderli

  2. Ma che ci va a fare? La riserva di Silva o Icardi? Rimanga da noi o vada a fare il titolare in Premier. (se lo cercano….) a meno che se ne vada per soldi allora…..

  3. Con noi mendicanti il prezzo lo vogliono fare loro.

  4. Se Skriniar è stato pagato 18 milioni + Caprari per Kalinic 30 milioni sono anche pochi.

  5. Alle due strisciate nessun medico ha prescritto necessariamente l’acquisto di Kalinic.Volete il giocatore?allora pagatelo.Spendono e spandono a destra e sinistra,cinesi di qua e di la’,adesso vengono a farci le pulci sul prezzo del giocatore? Il prezzo lo fa chi vende.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*