Milenkovic segue Nastasic. Corvino sorriderà ancora?

Dopo le voci che rimbalzavano ormai da tempo, il direttore generale del Partizan Belgrado, Milos Vazura ha confermato l’imminente arrivo di Milenkovic alla Fiorentina. Un difensore giovane, di prospettiva, un classe ’97 che arriverà comunque per una cifra importante. L’ultimo difensore arrivato dal Partizan è stato Matija Nastasic, rivelatosi un’ottima scoperta di Pantaleo Corvino, senza dimenticare l’ombra di Fali Ramadani; la cessione di Nastasic al Manchester City permise l’arrivo in viola di Stefan Savic, divenuto poi una colonna della difesa della Fiorentina. La speranza è che la storia possa ripetersi, e Milenkovic riesca ad imporsi a Firenze al centro della difesa, nel più breve tempo possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Raccontiamola chiara. Ramadani fa balenare al caro Panzaleo il seguente affare. Io ti faccio provare questi giocatori che ritengo buoni (vedi Nastasic, Savic, Liajc, Jovetic). Se mi sono sbagliato trovo la soluzione per farti rientrare della cifra spesa attraverso altre operazioni di acquisto/cessione. Se invece sono davvero buoni, li tieni un paio d’anni e poi te li faccio rivendere con la solita super plusvalenza. Contento Ramadani (e vorrei vedere), contento Panzaleo (e vorrei vedere), contentissimo Gnigni (e vorrei vedere).E i clienti? vabbè, a loro ci penseremo un’altra volta….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*