Minelli: “Non sono appagato dall’esordio in Europa League. Spero che Bardini e Mancini possano giocare stasera”

image

Simone Minelli, protagonista della vittoria della Fiorentina Primavera contro il Trapani, ha parlato così dopo la partita: “Siamo contenti di come stanno andando le cose e in questo clima si esaltano anche i singoli. Sono contento per alcuni miei compagni che sono stati convocati in nazionale. Dopo l’esordio in Europa League non mi sono certo sentito appagato anche perché io voglio raggiungere i miei obiettivi e per farlo devo lavorare giorno dopo giorno. Spero che Bardini e Mancini possano entrare e fare il meglio per la loro carriera stasera con la Prima Squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA