Questo sito contribuisce alla audience di

Minoli: “Spero Della Valle si riavvicini alla Fiorentina, lo stadio questione chiave. Dybala fuoriclasse vero, non resterà molto alla Juventus”

Giovanni Minoli, noto conduttore televisivo e radiofonico e dirigente d’azienda, ha parlato a Radio Bruno: “Juventus e Fiorentina, le vedo entrambe sottotono finora, sono due squadre che possono fare molto di più. Spero che Della Valle possa riavvicinarsi alla Fiorentina, vedo un po’ di disamore. I Della Valle sono imprenditori importanti, non ce ne sono tanti nel calcio. La questione dello stadio sarà un nodo fondamentale da sciogliere per i proprietari viola. Vedo che Nardella sta facendo il possibile per ricucire i rapporti.Ho visto un po’ di distacco tra la proprietà viola e la Fiorentina. Il Var cambierà molto il calcio, sarà una componente importante, che diminuirà di molto le polemiche. Non ho un calciatore in particolare che mi piace della Fiorentina, ma mi piace l’entusiasmo che trasmette la squadra, ho l’idea di uno spogliatoio coeso. Senza Bonucci, la Juventus ha perso molto, deve ritrovare un assetto difensivo compatto. La campagna acquisti juventina ha portato tanti buoni giocatori ma nessun fuoriclasse. BernardeschiAllegri sa che la prima cosa da acquistare alla Juventus è l’umiltà, sapere che sei uno dei tanti. Gli inserimenti goccia a goccia sono perfetti. Baggio è stato l’episodio chiave dello scontro tra Juventus e Fiorentina. Dybala è un fuoriclasse assoluto, che crescerà ancora e che temo lascerà la Juventus, aveva ragione Dani Alves su di lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. L’episodio chiave, secondo me,non e’ stata la vendita di Baggio,e’ stato lo scudetto che ci sottrassero nel 1982.

  2. Minoli…pure lui ci tocca leggere…

  3. Ispettore Heinrich

    Ha ragione, Dybala con la Schifentus può vincere solo questi scudettini in Itaglia, ma se vuole vincere qualcosa di serio deve andare con una squadra veramente forte(Real, Barça etc…) e non con uno pseudo-squadrone…
    La storia è storia, siete scarsi gobbi!!!!

  4. La questione stadio sarà determinante, e qui le forze politiche avranno un peso determinante. Il giro di boa avverrà con la decisione sul nuovo aeroporto. questo ormai lo sanno (quasi) tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*