Questo sito contribuisce alla audience di

MISSIONE TERZINI

Pantaleo Corvino ha una missione: rafforzare le corsie laterali bassi. Gli uomini mercato viola si stanno già muovendo in questa direzione. L’ipotesi che più intriga è quella di Luca Antonelli, 30 anni, che già in estate era stato accostato ai viola. Rispetto ad agosto, ad essere cambiati sono gli scenari. Se fino a qualche mese fa il terzino sinistro aveva la speranza di riuscire a ritagliarsi un posto col Milan, adesso tutto potrebbe essere rimesso in discussione. Certo, è cambiato allenatore e Gattuso potrebbe decidere di trattenere tutti per cercare di portare a termine nel migliore dei modi una stagione diventata all’improvviso complicata, ma Antonelli (con contratto in scadenza nel 2019) difficilmente accetterà di restare ancora ai margini. E’ rimasto penalizzato dal modulo che il tecnico poi esonerato aveva disegnato per la sua squadra, che non prevedeva l’impiego di terzini puri, tanto da mettere insieme, fin qui, appena 37 minuti in campionato (6 le gare saltate per un infortunio muscolare) e 305 in Europa, tra gare di qualificazione e girone. Ed è proprio per questo che potrebbe essere lui stesso a caldeggiare un trasferimento. Contestualmente, secondo il Corriere dello Sport-Stadio per la fascia destra si starebbe osservando con attenzione l’olandese Djavan Anderson arrivato da svincolato lo scorso settembre a Bari e diventato già uno dei titolari della squadra di Fabio Grosso. In estate rientrerà poi Kevin Diks, terzino destro in prestito al Feyenoord in Eredivisie che lo stesso Antognoni, in passato, era stato colpito proprio dalle sue qualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Pur con qualche ragione, quanto siete noiosi

  2. Pure prendere Cotechinho per questa società è un problema, e il bello è che certi mass media parlano di attesa per il ritorno dei Della Vale, sì per spernacchiarli però: ” Della Valle, prrrrrrrrrr…”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*