Missiroli vicino alla Fiorentina a gennaio, ma ora…

Simone Missiroli è da tempo un pallino di Paulo Sousa che lo aveva fatto monitorare nella prima parte di stagione e a gennaio Daniele Pradè aveva sondato il terreno con il Sassuolo. Infatti il giocatore era a scadenza di contratto e la Fiorentina avrebbe voluto o prenderlo a parametro zero o prenderlo a prezzo di saldo proprio nel mercato invernale, con Pradè che aveva fatto passi avanti anche sulla trattativa. Poi però Missiroli ha deciso di sposare la causa del Sassuolo e rinnovare il contratto fino al 2020 togliendosi automaticamente dal mercato, rifiutando la proposta della Fiorentina. Oggi torna di moda il nome di Missiroli voluto da Sousa ma Squinzi è stato chiaro con i suoi uomini mercato: non si muove dal Sassuolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ma di fatti sta bene al Sassuolo perché da noi può fare solo la riserva.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*