Moggi a FN: “La Fiorentina punti su Hagi, anche se è un ragazzino tecnicamente non si discute. Guardate cosa fece Marchisio…”

La scorsa estate Luciano Moggi si era esposto in modo importante su Ianis Hagi, talento rumeno appena acquisito dalla Fiorentina dal Viitorul e l’ex dirigente della Juventus ha confermato il giudizio a Fiorentinanews.com: “Lo conosco dalla Romania, devo dire che è veramente un ragazzino su cui riporre speranze importanti, non so se a Firenze si sia involuto. Quando l’ho conosciuto faceva intravedere prospettive future, tecnicamente è ineccepibile e non è detto che non si possa puntare su dei ragazzini pur avendo obiettivi importanti. Quando Marchisio entrò in prima squadra alla Juve era un ragazzino giovane, che poi si è fatto e ha portato risultati alla propria squadra. Quando presi Cristiano Ronaldo alla Juve aveva 17 anni, giocava nello Sporting, ma mi aveva già dato la sensazione di essere un giocatore importante (poi tutto saltò per il rifiuto di Salas di trasferirsi in Portogallo ndr)”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Una cosa giusta l ha detta..”non so se il ragazzo sia involuto”..sono passati sei mesi ormai dal suo arrivo.. La lingua l ha quasi imparata ma fisicamente è ancora indietro e anche a livello di ritmo di gioco anche in primavera ha dimostrato di essere (per ora) troppo compassato per la serie A..Non per nulla Sousa dopo l esordio di Cagliari lo ha al massimo portato in panchina qualche volta…detto ciò io stravedo per lui e spero che prima della fine della stagione possa collezionare qualche altra presenza…

  2. Moggi….ha ragione anche su questo.

  3. Ilcic sta’ bene a Firenze , di conseguenza si mette Fuori mercato giocando male.

  4. Senza contare che ilicic ultimamente non ne indovina una!!e non parlo solo di pali e traverse ma anche di scelte sbagliate e tempismo nei tiri e passaggi fin troppo spesso totalmente totalmente sballato…

  5. Pienamente d’accordo.Poi,se si considera la pochezza tecnica di ilicic,non ci sono proprio dubbi che il ragazzino migliorerebbe la squadra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*