Moggi: “La Juventus può vincere a Firenze. Bianconeri senza rivali, altri dilettanti hanno portato avanti progetti senza futuro”

image

L’ex amministratore delegato della Juventus, Luciano Moggi, ha rilasciato un’intervista alla trasmissione ’30esimo minuto’ di Toscana TV, nel corso della quale ha anche parlato della partita di questa sera al ‘Franchi’ tra Fiorentina e Juventus, valida per la semifinale di ritorno della Coppa Italia: “La Juve può anche vincere a Firenze. Certo non è facile perché la Fiorentina è una squadra che gioca bene. E poi è riuscita a trovare questo Salah che ha dato del filo da torcere ai bianconeri e può mettere in difficoltà la retroguardia della Juve così come avvenuto all’andata. Che campionato ho visto? C’è una squadra che non ha rivali come la Juventus e ho visto anche dilettanti portare avanti progetti che non hanno futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Altra dimostrazione che in Italia la giustizia fa pena…….vedrai dove era sto faccia di ……….avanti viola

  2. Il problema non è Moggi.
    Il problema è chi lo intervista.
    Preferirei intervistassero Mauro d.o.c.g alias “Pellizzari”.

  3. Ecco un altro ‘so tutto io’ come Ferrero …….. Sappiamo tutti come e’ finita con la Sap ….. ecco faremo il duplicato ….. Forza ragazzi. Cuore e coraggio saranno la nostra forza

  4. Maurizio Pacini

    comunque la juve moggi o non moggi ha sempre rubato! La difcferenza sta nel fatto che moggi aveva le mani in pasta in tutto il calcio mentre boniperti ed altri dirigenti si limitavano a taroccare le partite della rubentus!!!!!!!

  5. Ancora parla sto ……. di …… (e noi qui a starlo a sentire…. mah)

  6. nevio bravin (opiviola)

    Caro Moggi, al massimo possiamo concedere l’uno a zero, non di più.

  7. No dai … ma questo pericolossissimo malato mentale fa ancora notizia????

  8. Il Sig Moggi ex vice capostazione aggiunto delle ex ferrovie dello stato ed ex dirigente sportivo oggi tenta di riacquistare quella credibilità morale e tecnica andata perduta con commenti discutibili circa i quali e dai quali si evince quanto sia scarsamente aggiornato relativamente allo spessore attuale delle squadre di calcio. Paragonare la attuale Fiorentina a squadre dilettanti è un’offesa al buon senso e mistifica la realtà che è sotto gli occhi di tutti.peccato x lui la mancanza di obbettivita’che un ex dirigente di calcio del suo livello dovrebbe possedere.

  9. Moggi a Motelupo Fiorentino forse è rimasto un posto per te vai li e rimanici fin quando il Signore ti fa parlare. Ciao vecchio antipatico

  10. che il personaggio moggi sia odioso ok, ma in fondo ha detto ovvietà “può vincere, ma è dura”…lo poteva dire chiunque. Semmai la cosa anomala è chi continua a dargli voce,invece di lasciarlo nel suo oblio, mostrandogli solo indifferenza, visto il personaggio che è e cosa ha combinato, ma fiorentinanews.com riporta solo notizie (in questo caso) di chi è andato a chiedere un pronostico all’ex ferroviere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*