Mondonico: “Sousa deve capire che la squadra è sua soprattutto quando perde. Vi racconto questo aneddoto”

Mondonico

L’ex allenatore viola Emiliano Mondonico ha parlato a Radio Sportiva: “Fiorentina ridimensionata? Bisogna saper vincere e questa è la differenza tra la Juve e le altre squadre. In Coppa Italia i viola non hanno fatto ciò che sanno fare, se Sousa dice che ognuno ha giocato da solo significa che qualcosa non va. Un allenatore però non deve dire mai che la squadra che perde non è sua, lo è a maggior ragione quando perde. La Fiorentina è seconda in classifica e bisogna abituarsi a questo e non viverlo come un miracolo. Quando ero a Firenze in Serie B, dopo una partita persa dissi ai giocatori che erano delle pippe e che non sarebbero mai arrivati in Serie A. Un calciatore mi apprezzò ed elogiò davanti alla squadra che da quell’episodio cambiò marcia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. onora il padre

    Suvvia Mondo e ti si vuol bene, ma non hai il pedigree per poter pontificare…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*