Mondonico: “Bel gioco? No, conta solo vincere. Diego Della Valle sempre vicino alla Fiorentina”

Ex allenatore, ma soprattutto tifoso della Fiorentina, Emiliano Mondonico dice la sua a Lady Radio: “Sousa deve tenere in riga i suoi giocatori, serve un po’ di bastone perché di carote ne hanno già mangiate tante. Non bisogna fantasticare. Così si può ottenere il meglio dalla squadra. Bel gioco? Conta solo il risultato finale, cioè vincere. Chi viene a giocare a Firenze si abbottona molto mentre in trasferta si trovano squadre più aperte ed è più facile giocare e vincere per la Fiorentina. Diego Della Valle è sempre molto vicino alla Fiorentina, non vuole apparire, ma credetemi che sente molto la sua squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. DDV tiene alla sua squadra ? ahahahahahahah via su un pò di contegno, non è che si può sempre dire tutto nella vita eh !

  2. Il mondo ha ragione, conta solo vincere. Vincere è l’unico obiettivo.

  3. Meglio che non appaia, e meglio ancora che non parli, meno fa, anche in termini di danni che solitamente provoca, e meglio è. Ci basta e avanza il suo golem Cognigni a fare danni.

  4. Bravo Bibi.ben detto.mondonico mi è sempre piaciuto ma di DIEGO ddv ha detto delle castronerie

  5. Mondo, noi ti si vole bene, ma non cominciare anche te a raccontare le novelle : Diego è da quando mandò via Prandelli che si disinteressa della Fiorentina, salvo mettere il veto alle spese, di quello si interessa. Diego del Foulard si interessa di plusvalenze come il suo fido scudiero Cognigni, e lo vedremo di nuovo vicino quando si realizzerà la Cittadella per cui cominceranno a pensare di vendere tutto. E’ inutile che tu ti arruffiani a loro, Mondo, tanto non ti considerano nemmeno te !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*