Mondonico: “Ci sono due giocatori imprescindibili per i viola”

L’ex allenatore della Fiorentina Emiliano Mondonico commenta così a Radio Blu il momento dei viola:

“Quest’anno la Fiorentina è una predestinata. Il lavoro di Prandelli e Montella stato ultimato da Sousa. Per i rinforzi dal mercato andrei con cautela. Volere troppi giocatori significa mancare di rispetto a chi ha fatto bene fino ad adesso. Se arrivano bene, ma non vanno discussi questi giocatori che ci sono non ritenendoli all’altezza. Il segreto della Fiorentina è tutto nella a fascia destra, con Bernardeschi e Ilicic; insieme formano una coppia che è il valore aggiunto della squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. se proprio dovessi scegliere un giocatore più determinante sveglierei Kalinic.

    Grandissima parte delle verticalizzazioni che apprezziamo quest’anno sono agevolate dai suoi movimenti e risulta utile anche quando non segna

  2. Anche Borja è insostituibile…così come Kalinic.

  3. Quoto Gianni.
    Il vero valore aggiunto della Viola è Sousa che ha dimostrato anche grandi doti di motivatore e di talent (vedi kalinic, Ilicic, Valero e Berna)

  4. Un grandissimo Mondonico!
    Gli devo la mia fede alla Viola: quello spareggio con il Perugia mi fece innamorare di questa squadra 🙂

  5. È sotto gli occhi di tutti

  6. gianpiero da Pisa l'amico del flaco

    Io, dato che lavoro in messico e seguo le partite su espn, godo molto di più di voi dato che non devo ascoltare quei cogl..ni di commentatori italiani ma bensì commentatori di altra levatura la cui visione del calcio si limita all’obiettività della prestazione con commenti opportuni e competenti. La Fiorentina, per loro, ha giocato con il palermo come il gatto gioca col topo. al momento giusto, e senza alcun problema, se l’è magnato!

  7. Mondonico sa bene che anche i più bravi hanno bisogno di riposo e nella Fiorentina quelli bravi giocano sempre, ma quando subentra stanchezza o squalifiche la sostituzione è d’obbligo e se non hai giocatori altrettanto bravi e affidabili non vinci.

  8. Ammiro doppiamente Mondonico: 1)perchè è tifoso viola, 2)perchè ha l’esperienza dell’uomo di calcio (a differenza dei Beah, Sconcerti, ecc). Ma…ma non sono d’accordo nella sua valutazione. Sostituire oggi un titolare nella Fiorentina è davvero difficile: sono tutti bravi e non esistono alternative di pari livello. Ma se proprio si dovesse fare un nome su tutti, come insostituibile allora dico il sindaco Borja Valero !!!

  9. E’ un Suo parere e lo rispetto, ma non sono d’accordo.Il valore aggiunto è stato Sousa, che ha messo la testa a posto a diversi…

  10. non ci sono giocatori insostituibili in questa squadra, tutti possono fare bene, tutti sono all’altezza!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*