Mondonico: “Il tumore è stato tolto, l’intervento è riuscito. Non sono proprio capace di arrendermi”

L’infame malattia è tornata a far visita ad Emiliano Mondonico. L’ex allenatore della Fiorentina sta combattendo per batterla ancora, spronato anche dai tifosi viola, che domenica gli hanno tributato due striscioni invitandolo a “non mollare”: “Il tumore è stato tolto – racconta a La Gazzetta dello Sport – Sono stati cinque-sei giorni un po’ complicati, ma oggi sto meglio di prima, anche se ho perso 4-5- chili. L’intervento è riuscito: non sono proprio capace di arrendermi. Le battaglie più difficili le sto combattendo per mettere al tappeto la brutta bestia che bussa alla mia porta. Ma io non mi arrendo. Non so se tornerò ad allenare, la malattia non mi permette di essere al 100 per cento e se non sei al massimo non puoi buttarti nella mischia. Mi consolo con quelle cinque cose terribili che mi hanno tolto dallo stomaco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Tantissimi auguroni mondo. NO MOLLARE

  2. Sei un grande! Sta’ tranquillo e preparati a tornate nel mondo del calcio dove hai mostrato di essere immenso! Abbiamo bisogno della tua sapienza! Auguroni!

  3. Auguri mondo!!!

  4. Ne verrai fuori più forte di prima… forza e coraggio GRANDE MONDO!!!!

  5. Bisogna sempre conbattere!
    Forza e auguri MONDO!

  6. Grande Mondo non arrenderti …lotta come hai sempre fatto…

  7. uni di noi

  8. Grande MONDO ?

  9. Sono felice x te! Ti ho sempre seguito da quando giocavi nel Torino quando l’hai allenato arrivando secondo in classifica poi alla Viola hai sempre dichiarato sempre di esserne tifoso sei una persona da stimare bravo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*