Mondonico: “Obbligare Sousa a parlare in portoghese. Con un traduttore non ci sarebbero fraintendimenti”

Mondonico

Sousa dice una cosa ma ne intende un’altra? La soluzione ce la dà Emiliano Mondonico, ex allenatore della Fiorentina e grande tifoso viola, che parla così a Sky: “Credo che Corvino dovrebbe obbligare Sousa a fare le conferenze in portoghese, accompagnato da un traduttore, e solo così si potrebbero evitare i fraintendimenti. Sembra sempre che Sousa dica una cosa ma in realtà ne voglia dire un’altra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. È da un po’ che pensavo che potesse essere una soluzione.

  2. Grande Mondo. Almeno si capirebbe qualcosa. Anche se c’è da dire che Sousa quando vuol farsi capire, sciorina un italiano fluente e chiaro, vedi battuta sul futuro di Berna

  3. Grande Mondonico, con te in panchina giovedì sera non avremmo perso di sicuro.commenta le scellerato scelte di questo pseudo allenatore e ciarlatano

  4. Il problema è che non lo capiscono i giocatori

  5. Esatto.e`proprio così.stavo pensando la stessa cosa di Mondonico.cosi Sousa non ha più alibi.xche tutte le volte può dire.ma io volevo dire….mi avete frainteso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*