Mondonico: “Se la squadra vince con le polemiche, allora che polemica sia. Berna è il Cruijff della Fiorentina”

Mondonico

A Radio Toscana l’ex allenatore, e tifoso, viola Emiliano Mondonico parla della situazione venutasi a creare a Firenze: “Queste scaramucce fanno parte del gioco, ogni luogo ha il suo modo di essere e di capire. Ci saranno delle motivazioni per cui capitano queste cose, poi in qualche città se c’è qualcosa che non quadra viene messo subito in evidenza e Firenze è una di queste. Io mi auguro che la squadra continui a vincere le polemiche non permettano a nessuno di rilassarsi, perché uno dei problemi di questa squadra sono il rilassamento e la presunzione. Con le polemiche la squadra vince e allora che polemica sia fino alla fine del campionato. Freddezza pre Tottenham? Quest’anno lo possiamo battere a maggior ragione, siamo più forti dell’anno scorso. Poi la gente andrà a Londra perché la fede viola poi viene fuori e domani sera ci sarà un bello spettacolo al “Franchi”. Bernardeschi? E’ il Johann Cruijff della Fiorentina, ha delle movenze e delle accelerazioni che mi riportano indietro ai tempi dell’olandese, contro il quale ho giocato. Dovrebbe essere titolare in nazionale, poi sul mercato ha un grandissimo valore ed è destinato a fare sempre di più perché i giovani quando imboccano questa via non si fermano più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Fantastico … anche a me ieri è accaduto di paragonare Berna a Cruijff in una discussione.. allora ci capisco!!! (O sono solo vecchio…?)
    Un altro campione più recente che Berna ricorda potrebbe essere Muller del Bayern.. speriamo che rimanga con noi…

  2. Grande mister Mondonico…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*