Mondonico: “Sono sulla buona strada, sto meglio. Non capisco il cambio di Bernardeschi, quelli forti devono giocare sempre”

Emiliano Mondonico, a Lady Radio torna a parlare anche del suo momento molto delicato: “Comincio a star meglio, siamo sulla buona strada. Ieri la Fiesole e il 7 Bello mi hanno emozionato. Io ho sempre avuto un rapporto da tifoso nei confronti della Fiorentina“. Inoltre Mondonico ha parlato anche del momento dei viola: “E’ difficile lavorare adesso a Firenze perché quando manca la fiducia diventa tutto più complicato. Meno male che ieri Kalinic ha segnato, ha risollevato l’amarezza per il cambio di Bernardeschi. Non è la prima volta che succede. Già altre volte ho visto Sousa togliere Federico ma io non ho mai capito perché. Nel calcio c’è una regola fondamentale, ovvero che i più bravi devono sempre giocare. Detto tutto questo bisogna anche dare i meriti a Sousa perché alla fine l’ha vinta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. lucabilly1963

    Forza Mondo. Sempre uno di noi.

  2. Dai Mondo l’importante e la salute il resto e’ noia
    .

  3. Perle di saggezza da Emiliano Mondonico, un buon calciatore, un discreto allenatore ma soprattutto un grande uomo, Auguri, tieni duro, siamo con te.

  4. Forza Mondo…siamo con Te

  5. Forza Mondo..sei una persona speciale e spero tu guarisca in fretta ❤

  6. Forza mister !

  7. Con il Mondo saremmo almeno quarti…
    Mai avrebbe fatto una formazione come quella di ieri…
    Tello a tutta fascia e borja fra i due centrocampisti….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*