Montella: “Abbiamo dato più di quanto abbiamo ricevuto dalla gente, non meritavamo di essere derisi. E su Gomez…”

E’ un dopopartita non serenissimo quello vissuto da Vincenzo Montella che non ha digerito il comportamento dei tifosi della Fiorentina: “I fischi li prendo con grandissima serenità, ma sono libero anche di dire la mia. E la mia è che questo gruppo è composto da uomini al cento per cento e questo gruppo non meritava di essere deriso. Non solo abbiamo ricevuto di meno di quanto abbiamo dato. Mi auguro di avere in futuro uomini come questi da allenatore. I giocatori sono delusi ed amareggiati per la sconfitta, ma anche per l’atteggiamento della gente. I calciatori valutano anche questo. Gomez? Avevo intenzione di metterlo ma c’era qualche centrocampista che era in difficoltà fisica e quindi ha interrotto il riscaldamento. I cicli iniziano e finiscono. E quando finiscono si possono aprire anche cicli più grandi, che è quello che mi auguro. Sarebbe irresponsabile non conquistare il quinto posto. Non ci dovrà essere contraccolpo psicologico. Dovremo lavorare proprio su questo perché non possiamo lasciarci andare assolutamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

81 commenti

  1. francesco 1956-1969

    Montella e il suo gruppo hanno dato molto di più di quanto prevedibile nel corso di questi tre anni.Adesso sono tutti bolliti, ma non per questo possono essere trattati come ieri sera.Evidentemente il concetto di sport di molti tifosi viola merita una attenta rivisitazione, a partire dai media locali (quelli nazionali ci ignorano….).Prevedo tempi bui.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*