Questo sito contribuisce alla audience di

Montella: “Ho il diritto e il dovere di chiedere spiegazioni all’arbitro”

MontellaBolognaVincenzo Montella in sala stampa alla vigilia di Fiorentina-Esbjerg: “Montella su Borja: quando si arriva al novantesimo si è tutti un po’ stanchi e forse l’arbitro ha davvero pensato di ricevere le mani addosso. Poi però si guardano le immagini e ci si ferma lì. Un giocatore scorretto che avesse preso le mani addosso come Borja avrebbe fatto 3 o 4 capriole in terra. Stiamo vivendo un paradosso perché ci siamo sempre contraddistinti per accettare sempre le decisioni arbitrali. Non ho mai contestato le decisioni arbitrali tanto meno pubblicamente. Io però ho il dovere di sapere, anche per la mia crescita, perché viene concesso un calcio di rigore su Biabiany e non viene concesso a Ilicic al quale non viene permesso di andare a rete. Voglio smetterla di parlare di queste cose perché io a fine partita ho fatto un rimprovero alla squadra perché protestiamo troppo in mezzo al campo, anche se abbiamo ragione. Se poi ciò viene recepito come discorso da bar mi sento offeso. Non va bene se ogni volta è una guerra dalle parti. E’ un problema di comunicazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Il mister ha pienamente ragione, abbiamo tutto il diritto di sapere il perché di certe decisioni e mi pare che lo si sia sempre fatto con garbo e rispetto delle regole! Ora testa all’Esbjerg e vincere!

  2. giocare e zitti, giocare e zitti, giocare e zitti, ti fischiano contro bene ogni punizione contro prendi il pallone e bacialo, un rigore contro inesistente prendi il pallone bacialo e mettilo sul dischetto, non ti danno un rigore netto? prendi il pallone bacialo e porgilo agli avversari con un sorriso (sincero). Ti ammoniscono al primo fallo? chiedi scusa all’arbitro…

  3. Dalle immagini si evince chiaramente che l’arbitro ha palesemente dichiarato il falso
    e’ ora di farla finita con questi signori indisponenti e frustrati nella vita che non cercano altro che esercitare il loro effimero potere di un giorno alla settimana di fronte ad una societa’che della correttezza e del fair play ha fatto una prerogativa.
    Portare subito all’attenzione internazionale con forme civili di protesta l’incapacita’degli arbitri e di coloro che li rappresentano.
    Vergogna !!!!!!!

  4. marcolucania1973

    PIENAMENTE D’ACCORDO CON TE NOSTRO IMMENSO VINCENZINO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    E METTETEVI BENE IN TESTA CHE CON RENZI PREMIER SUBIREMO ANCORA PIÙ SOPRUSI, PERCHÉ L’INVIDIA VERSO FIRENZE E NOI FIORENTINI È AUMENTATA NOTEVOLMENTE ED AUMENTERÀ SEMPRE DI PIÙ. MA COMUNQUE A NOI CE LA ****** SEMPRE E COMUNQUE, SU QUESTO E UN CI PIOVE !!!!!!!!!! FIRENZE REGNA. E REGNA SEMPRE DI PIÙ, BRASCHI O NON BRASCHI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  5. un arbitro che insulta un attaccante di una squadra…
    siamo al ridicolo.e nessuno ne parla.
    è clamoroso io per queste cose impazzisco

  6. robin + grossa di così è difficile, un anno fa han fatto arrivare terza una che era da sesto/ottavo posto al massimo come testimonia l’esonero di allegri che ha allenato l’identica squadra solo ,l’unica cosa diversa e che nn si votava e che balotelli l’avevano già pagato con i soldi che soettavano alla fiorentina.
    Quest’anno come al solito hanno inciso con episodi clamorosi visibili a tutto il mondo ma anche con i cartellini e lo spezzettare il gioco. Spesso strizzano l’occhio agli avversari,
    La viola è quarta a -6 e poteva essere a + 6 , le 4 giornate, invece del rigore ci espellono cuadrado peggio di così? peggio di questo e di galliani che dice che la fiorentina falsa il campionato giocando a cagliari e nn in campo neutro , fanno solo schifo , se nn dimezzano la squalifica a borja è assurdo per hè davvero nn è possibile almeno questo, altrimenti davvero è inutile, la squadra si merita sostegno peró dopo il campionato passato la vedrei solo in coppa almeno li so che dipende un po anche da noi…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*