Montella alla fine trova il Milan. E tenta lo scippo Ljajic

Montella nel giorno del suo ritorno a Firenze. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Montella nel giorno del suo ritorno a Firenze. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Vincenzo Montella è ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. I rossoneri lo hanno inseguito a lungo e lo avrebbero voluto già un anno fa dopo l’esonero dalla Fiorentina. Con l’ex tecnico viola, il Milan potrebbe cercare di scippare al Torino quel Ljajic, destinato a lasciare la Roma dopo la parentesi all’Inter, che tanto fece bene sotto la sua guida a Firenze, dove difficilmente il serbo potrebbe far ritorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Maurizio Firenze

    tipo cisko….

  2. Maurizio Firenze

    complimenti a tutti quegli IDIOTI che lo hanno applaudito quando e tornato a Firenze con la Sampdoria…fatevi pigliare sempre per il sellino dal santone di turno..prima Prandelli..poi Montella ..ed ora Sosa il peggiore di tutti..il campione del mondo delle SOLE..li batte tutti e due e per distacco..

  3. Montella ci mise quattro mesi per capire che Liajc doveva giocare titolare,un po’ di meno rispetto a Badelj e joackin certo,per i quali ci sono voluti cinque sei mesi,ma comunque fece perdere quei punti all’inizio che avrebbero potuto portarci in Champion,al di là dei favori arbitrali a Napoli e Milan.E adesso lo vuole.L’anno scorso alla Samp con Cassano e Muriel che non avrebbero mai giocato,chiedeva Babacar ,che lui a Firenze non schierava mai.Per me questo non è soltanto uno scarso allenatore,a me da’la sensazione di essere uno psicolabile esaltato che dovrebbe smettere di allenare perché distrugge le carriere

  4. Ma sopratutto povera Lapadula! Scegli che ti scegli si ritrova a giocare con un allenatore sciupa centravanti. A tempo a sperare che gli arrivi una palla da mettere dentro!

  5. Io ho sempre avuto un debole per Montella come allenatore…
    Però è incredibile come si sia lascia con le proprietà…

    Tra Roma, Catania, Fiorentina ed ora Sampdoria non c’è una con cui non abbia litigato!

    Questo è capace che se fra un anno si presenta per esempio il TOTTENHAM a Galliani&Co. manda a quel paese!

  6. MONTELLA CHI ?!!?!!?!??!?!!?

  7. Erossi@gmail.com

    L’allenatore giusto per una società che sa di non poter più competere ad alti livelli (quarto ,quinto posto? ??).un perdentè a cui arride la fortuna rispetto a tanti colleghi con più titoli e più bravi che non hanno santi in paradiso! !!resta il fatto che rispetto a un Conte questo è un nano!!!!
    Poveri tifosi del Milan,poveri come noi !!!!!!un Berlusconi in salute non avrebbe permesso questo! !!!

  8. Montella ha dato tutto se stesso nei tre anni a Firenze, portando pubblico allo stadio, portando bel gioco, portando risultati!
    Ha recuperato giocatori dati per finiti o inadatti facendoli rendere al meglio (Ljajic, Ilicic, Badelj) che la gente considerava mediocri.
    Ha giocato due anni senza centravanti e nonostante questo ci ha portato in finali e semifinali.
    Ha provato a migliorare la qualità della rosa per tentare di vincere, facendo capire pubblicamente che serviva qualcosa in piu.
    A quel punto la società si è irrigidita perché i DV buttano nel fuoco chiunque gli possa impedire la realizzazione del LORO progetto e chiunque sia considerato “pericoloso” a livello dialettico, ovvero che possa far aprire gli occhi alla gente.
    Chi non ha capito la situazione Montella-DV ragiona per antipatia personale verso l’Aeroplanino, che – in realtà – era stato l’unico a capire bene come andavano trattati certi giornalisti a Firenze, nonchè parte del pubblico.
    Nonostante la mia stima per Sousa (per cui tifero’ fino a che ci allenera’) dico che Montella era l’allenatore ideale per la nostra piazza.
    Sono certo che cominciando da inizio stagione e potendo scegliere calciatori insieme alla società, farà un gran campionato con il Milan che ci starà sicuramente davanti senza problemi.
    In fondo era ciò che desiderava fare a Firenze: scegliere calciatori, programmare il lavoro, vincere qui.
    Ovvero tutto ciò che ai DV non intetessava e non interessa, fino a quando il loro capriccio di ottenere concessioni e terreni a gratis non sia autorizzato.
    E per questo vogliono “farcela pagare” a noi come fiorentini innamorati della Fiorentina!

  9. ho montella gia che sei aal milan facci un regalo visto che i dellavalle ti anno permesso di andare via quasi regalato facci avere suso e de sciglio

  10. si dai con i tormentoni mo stai a vedere che ljajic non ha ancora firmato col torino perche sapeva che montella andava al milan e mo montella prova lo scippo perche deve vicere il campionato e la coppa italia col milan ma invece di scrivere ste buffonate di mercato quando incominciate a scrivre cose reali e non campate li per aria, ljajic andrebbe al milan solo se gli fanno un contratto da 1,8 mln in su e con quello che a fatto negli ultimi anni vorrei proprio vedere chi glie lo propone un quinquenale da quasi 2 mln a l’anno il milan per vicere lo scudetto ciao a tutti e forza viola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*