Montella: “Ci conviene rischiare Pizarro? Toni non aveva la possibilità di giocare da noi”

image

Contro il Verona si parla di un possibile turnover: “Devo decidere – dichiara Vincenzo Montella – comunque chi giocherà domani avrà comunque a prescindere un buon minutaggio. Pizarro? Non è al cento per cento e dobbiamo valutare se conviene rischiarlo o meno, anche in vista della partita con la Dinamo Kiev. Mi auguro che non sia una sfida spettacolare perché vorrebbe dire che rischieremmo di subire gol, andrebbe bene anche vincere per 1-0”. Intanto domani ci sarà in campo Toni: “Ha dimostrato tanto entusiasmo e voglia di continuare a giocare agli alti livelli, sono contento per lui. Ha bisogno di una squadra che giocasse per lui e qui alla Fiorentina non aveva la possibilità di farlo”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Ma “caro” Montella, che ca… dici su Toni??? Se davvero senza umiltà e corettezza!!
    Lasciar andare via Toni è stato forse il peggiore dei tanti errori che avete fatto te e la società 🙁

  2. Si ad agosto quando lo abbiamo preso potevi dire queste cose…..ma dopo quasi due anni mi dispiace mister ma umilta’ noooooo……. penso che ci avrebbe fatto comodo e parecchio ……bella figura …..grazie
    ma stasera vinciamo va che e ‘ meglio…..avanti viola

  3. nono Montella per carità, meglio Gomez che stoppa mezzo pallone a partita….

  4. Toni aveva bisogno di una squadra che giocasse per lui? E allora perche hai accettato di sostituirlo con Gomez che ha un gioco simile?

  5. questo di calcio non capisce nulla…toni no che segna 20 goal a stagione e gomez si che ne fa 4….ed hanno il medesimo modo di giocare…dopo sta ca…. che hai detto fai le valige…

  6. Per carita’,ci manca solo di rischiare Pizarro.
    Deve giocare solo in coppa,almeno quando c’e’ il doppio impegno settimanale.
    Non poenso sia cosi pazzo da richiarlo,vista ‘importanza di passae il turno.

  7. Certo non aveva la possibilità…infatti siamo rimasti un anno senza attaccanti e siamo stati costretti a riesumare Gilardino e compagnia varia(x poco più di niente).il nostro attaccante principale ha la metà dei suoi gol ma va bene così….la domanda e’ ma perché non ammettere di aver sbagliato vendendolo? Fa’ più bella figura,bastava dire x noi era un giocatore finito….e invece…eh certo a volte un bel bagno d’umiltà potrebbe servire.comunque forza viola sempre.

  8. Caro Montella intanto Toni sono due anni che con il Verona va a doppia cifra, mentre Gomez neanche a parlarne

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*