Montella: “Con la gara col Chievo si chiude un percorso. Si può ripartire bene con o senza di me”. VIDEO

image

Continua Montella a fare il punto dopo i suoi tre anni sulla panchina della Fiorentina: “Ci tengo e ci teniamo a vincere domani per concludere un percorso. Sono schietto e sincero, a volte anche troppo rispetto al mio ruolo, devo fare un bilancio da professionista con me stesso e con la società, il tutto nella massima onestà. Con questo gruppo abbiamo portato da Andrea (patron ndr) a Romeo (magazziniere ndr) soddisfazioni, credo che questo percorso sia terminare. Con lo stesso budget non sarà facile fare di più, anzi è molto più facile fare peggio, per cui tutto dipende dalle chiarezze reciproche. Credo che abbiamo ottenuto il massimo in questo percorso. Questa squadra può ripartire con Montella o senza, l’importante è la chiarezza degli intenti, oltre alla programmazione. Questo percorso lo abbiamo fatto grazie a tutti anche ai tifosi, la passione del tifoso è irrazionale, anche perché ha fatto degli sforzi enormi per seguirci, mentre la dirigenza è razionale. Vivo molto la città e ho visto grandissima ammirazione per ciò che ha fatto la squadra”.

Montella: “Con la società c’è da fare chiarezza su aspettative e budget”

© RIPRODUZIONE RISERVATA